C.I.C.A. Bologna
Azienda - Storia



Direzione

Piero Cavrini (Direttore)
tel. +39 051/520.330
fax. +39 051/520.054
cell. +39 335/6914674
p.cavrini@cicabo.it

Afro Stecchezzini (Vicedirettore)
tel. +39 051/520.330
fax. +39 051/520.054
cell. +39 335/6849167
a.stecchezzini@cicabo.it
afro_stecchezzini

Chi siamo

La concreta operatività del CICA - BOLOGNA, Consorzio Interprovinciale Cooperative Agricole, inizia nel 1947 a Bologna e nelle province limitrofe, grazie all'impulso del Sen. Giovanni Bersani e all'attività di un gruppo di giovani tecnici, tra cui Giuseppe Fanin, ucciso pochi mesi prima della formale costituzione del Consorzio. Il C.I.C.A. nasce in un contesto socio-economico che vede l'agricoltura occupare oltre la metà della popolazione lavoratrice in Emilia Romagna, un livello di disoccupazione elevato ed una caratterizzazione politica del mondo del lavoro che non consente ancora al mondo cattolico di esprimere liberamente le proprie idee in campo imprenditoriale.

L'attività del CICA sintetizza, in quel periodo, l'azione sindacale con la concreta iniziativa imprenditoriale: il Consorzio realizza in prima persona, o promuove, la creazione di strutture operative che esprimono una concezione cattolica del lavoro, prevalentemente attraverso la forma cooperativa.

Dopo una prima fase di realizzazione di cooperative di conduzione terreni (circa 25)che rispondono ad esigenze di primaria occupazione dei braccianti in attività produttive, il Consorzio ha affrontato una seconda fase, propedeutica alla valorizzazione delle anzidette strutture di base, che ha visto la progettazione e la realizzazione di cooperative di servizi. Nascono, così, diverse imprese, tra cui di particolare rilievo socio economico sono risultati: il CEFA-Centro Europeo di Formazione Agraria, per la formazione dei lavoratori agricoli (oggi CEFAL) da cui si svilupperà l'omonima O.N.G. con finalità umanitarie di aiuto allo sviluppo dei Paesi Terzi; il CO.PRO.B. - Cooperativa Produttori Bieticoli; il CO.PR.E.M. - Cooperativa Produttori Erba Medica; il CON.B.A.C. Consorzio Bolognese Acquisti Collettivi (oggi CESAC di Conselice).

Il CICA ha attivamente concorso alla costituzione, a Bologna, di Confcooperative e del MCL - Movimento Cristiano Lavoratori.

Per queste ragioni il CICA ha rappresentato dal 9 luglio 1949, giorno della sua costituzione formale, una esperienza singolare sotto molteplici punti di vista.

Ancora oggi il CICA è una cooperativa di servizi che persegue l'obiettivo di favorire lo sviluppo delle imprese, non solo agricole, fornendo loro assistenza in fase di avviamento, sviluppo e gestione ordinaria.

 
 

C.I.C.A. BOLOGNA   -   cicabo@cicabo.it
Sede legale e operativa: Via delle Lame, 118 - 40122 Bologna - Tel. +39 051.520330 - Fax +39 051.520054
Sede operativa: Via Messidoro, 8/C - 44124 Ferrara - Tel. +39 0532.978607 - Fax +39 0532.978454
P.iva: 00557590379 - Registro imprese di Bologna, CCIAA: BO numero: 84962 - Capitale sociale € 23.902,00 I.V. - cookie policy